CONDIVIDI

Si è conclusa a Chieti, con un grande successo, anche la seconda edizione del corso d’inglese organizzato da Giustizia Sociale.

Il docente, Angelo Cavallucci, i tutor e l’ideatore nonché organizzatore di questo evento, Bruno Di Paolo si dicono “estremamente soddisfatti per le otto lezioni entusiasmanti, ricche di spunti di riflessione e di nozioni importanti per chi si è avvicinato per la prima volta allo studio di questa lingua così come per chi ne conosceva già le basi primarie”.

Un successo annunciato per il gran numero di iscritti e per il clamore suscitato già dai primi appuntamenti: “Un successo che inorgoglisce tutta l’organizzazione e che muove verso nuovi importanti traguardi sempre con il medesimo obiettivo di offrire servizi concreti, efficaci, di pubblica utilità e, soprattutto gratuiti, a tutta la cittadinanza”, si legge nel comunicato stampa diffuso. “Giustizia Sociale ringrazia tutti coloro che hanno partecipato, che hanno contribuito all’organizzazione pratica di tutti gli appuntamenti, il Preside e l’usciere dell’Istituto Tecnico Luigi di Savoia, i tutor e soprattutto tutti gli studenti”

Gli esami, per il rilascio dell’attestato di partecipazione, si potranno effettuare nelle mattinate dell’11 e 12 aprile, dalle ore 9 alle ore 13, presso la sede del partito in Via Degli Agostiniani, zona Santa Maria, Chieti