CONDIVIDI

In anticipo con le scadenze il commissario ad acta De Dominicis ha presnetato la proposta di perimetrazione. Ora i tempi sono cadenzati con l’auspicio che anche Lanciano e Francavilla possano entrare a farne parte. Intanto il presidente della Provincia di Chieti Pupillo affila le armi per la battaglia contro la petrolizzazione