CONDIVIDI

Il governatore D’Alfonso declassa territori ed aree dell’Abruzzo, con il silenzio delle amministrazioni “amiche”. A denunciarlo, cifre alla mano, è il gruppo di Forza Italia in Regione