CONDIVIDI

Le nomine di Nicola Mattoscio e Luciano D’Amico sarebbero illegittime sarà ora la procura di Chieti che farà chiarezza. Ad annunciarlo il deputato di Forza Italia Fabrizio Di Stefano cue sulle scelte del goverantore D’Alfonso aveva già interrogato il ministro Giannini