CONDIVIDI

I cittadini residenti di Borgo Marino Sud scendono in piazza Luigi Rizzo, l’unico luogo dignitoso del quartiere per richiamare l’attenzione di Comune ed Ater. Si ritengono dimenticati e sono costretti a pagare di tasca propria i necessari interventi di manutenzione non solo nelle proprie case, ma anche del verde pubblico e di pulizia