CONDIVIDI

Passata l’emergenza maltempo, oggi (lunedì 23 gennaio), a Spoltore, le scuole di ogni ordine e grado hanno ripreso regolarmente le loro attività, ad eccezione dell’infanzia di Via G. Di Marzio, dove si è riscontrato un problema all’impianto di riscaldamento. La riparazione è stata effettuata questa mattina, quindi da domani anche gli alunni di questo asilo potranno rientrare. Un’altra criticità è stata rilevata nella scuola dell’infanzia di Via Basilea, a Villa Raspa, dove a seguito delle copiose nevicate, ci sono state delle infiltrazioni d’acqua. “Ragion per cui, nei giorni scorsi, è stata effettuata una manutenzione ordinaria, con l’apposizione di guaina nei punti più deteriorati del manto di copertura. Oggi sono riprese le attività didattiche, ma purtroppo il problema non è stato completamente risolto e ci sono state delle piccole perdite, che non hanno però impedito il regolare andamento delle lezioni. Pertanto, questa mattina siamo nuovamente intervenuti, per evitare disagi. La sicurezza all’interno dell’edificio è comunque garantita”, ha spiegato il Sindaco Luciano Di Lorito.
“L’Amministrazione comunale provvederà al rifacimento completo del manto di copertura al più presto per una soluzione definitiva”, ha annunciato il primo cittadino.
Altri sopralluoghi sono stati effettuati in tutti i plessi scolastici della città, a seguito delle scosse di terremoto del 18 gennaio scorso, distintamente percepite sul territorio di Spoltore. I tecnici comunali hanno accertato che le strutture, esternamente e internamente, nei vani principali e in quelli accessori, non presentano lesioni riconducibili al sisma.

CONDIVIDI