CONDIVIDI

Sei nuclei famigliari sono stati fati evacuare oggi pomeriggio, a Caprara, in Via della Libertà, zona interessata da un movimento franoso conseguente agli eventi atmosferici di gennaio 2017. Lo ha annunciato il Sindaco Luciano Di Lorito, al termine di una riunione da lui convocata per la gestione di tale emergenza. Oltre al primo cittadino, vi hanno partecipato: l’Assessore ai Lavori Pubblici Lorenzo Mancini, il Comandante dei Carabinieri di Spoltore Silvio Tomassini, il Comandante della Polizia Locale Panfilo D’Orazio, Giancarlo Verzella, rappresentante della Prefettura di Pescara, i Responsabili del Servizio Lavori Pubblici e del Servizio Affari Generali, rispettivamente Mauro Tursini e Franca Marsili.
Sul posto, questa mattina, sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Pescara assieme ai tecnici dell’Ente, per verificare quanto accaduto. L’area a rischio è stata interdetta al pubblico e transennata. Secondo la relazione redatta dai Vigili del Fuoco, è necessario far eseguire un’indagine idrogeologica al fine di stabilire l’effettiva estensione del dissesto in atto e di predisporre adeguate opere di monitoraggio, consolidamento e messa in sicurezza.
La Protezione Civile regionale è già stata avvisata ai fini di un’adeguata assistenza alla popolazione, costretta a lasciare le proprie abitazioni per motivi di sicurezza.