CONDIVIDI
Il presidente della regione Luciano D’Alfonso, in presenza del sindaco Marco Alessandrini e del consigliere delegato al Mare e alla Portualità Riccardo Padovano, ieri mattina in Comune di Pescara, ha incontrato una delegazione del tavolo istituito sul problema della balneazione che unisce Amministrazione e Consiglio comunale, al comparto turistico commerciale e balneare, che si è riunito per la prima volta ieri a Palazzo di Città in vista della stagione balneare 2017.
Il consigliere Riccardo Padovano si è fatto portatore dell’ipotesi progettuale discussa sabato, che prevede lavori di sfoltimento del tre scogliere e la costruzione di un pennello di circa 300 metri al confine della concessioni  de La capannina e la spiaggia libera che entro martedì verrà sottoposto alla Regione e che potrebbe essere definito, così riferisce Padovano, entro la metà di maggio.