CONDIVIDI

Lunghe file, attese durate ore, disagi e caos negli ultimi giorni nel distretto sanitario della Asl di Pescara di via Rieti per tutte le persone in difficoltà economiche che devono rinnovare l’esenzione dei ticket

Nei giorni scorsi si sono anche verificati casi di malore e ci sarebbe stato anche l’intervento di una pattuglia della polizia dopo la chiamata di qualche utente esasperato.

A segnalare la problematica è il consigliere comunale Massimiliano Pignoli: «Ho ricevuto numerose segnalazioni da parte di cittadini che si sono recati alla Asl per l’esenzione dei ticket che mi indicavano una situazione molto problematica, una vera e propria ressa agli sportelli. Per questa ragione ho subito contattato la segreteria dell’assessore regionale alla Sanità Silvio Paolucci che ha accolto la nostra richiesta e questa mattina ha adottato un provvedimento che risolve la questione, visto che da lunedì prossimo non servirà il rinnovo dei codici esenzione alla Asl ma resteranno validi quelli del 2016. Dunque è un giorno di protesta ma anche di soddisfazione per la risoluzione del problema, che però andava prevenuto. Non si possono prima creare enormi disagi e poi correre ai ripari. Altri politici di questa amministrazione si ricordano delle persone bisognose solo in campagna elettorale, io invece per 365 giorni all’anno».