CONDIVIDI

Francesco Roberto Cucinotta e la moglie, Alessandra Marsilii, i coniugi di Alanno che da oltre 110 giorni sono accampati, insieme ai figli, nei giardini di piazza Italia perché chiedono che gli venga assegnato un alloggio popolare a Pescara, hanno trovato la solidarietà ‘militante’ di Paolo De Titta dell’associazione onlus Il Grido del Silenzio