CONDIVIDI

“Saranno i 28 elementi del Centro Studi Danza Rassjanka di Pescara a rappresentare l’Abruzzo e l’Italia al prestigioso Concorso dell’International Dance Festival ‘TANZOLYMP’ che si svolgerà a Berlino a partire dal prossimo 15 febbraio. I ragazzi che, come solisti o in gruppo, prenderanno parte all’evento, di età compresa tra i 7 e i 19 anni, sono stati individuati dopo un’attenta selezione al fine di garantire la presenza degli allievi migliori che hanno iniziato la preparazione atletica già da novembre scorso al fine di poter competere con i coetanei provenienti da 40 paesi al mondo”. Lo ha ufficializzato il Direttore del Centro Studi Rassjanka Marina Kozina che ha lavorato alla preparazione degli allievi e che li accompagnerà a Berlino con la stretta collaborazione dell’insegnante-coreografa Elena Plyushkova.

“L’International Dance Festival TANZOLYMP si tiene ogni anno a Berlino sotto il motto ‘Danza come lingua globale’ e offre ai partecipanti l’opportunità di incontrare altri giovani provenienti da tutto il mondo in corsi di perfezionamento, seminari e concorsi – ha spiegato il Direttore Kozina -. L’obiettivo principale del Festival è sostenere e aumentare la popolarità della danza, inoltre offre uno scambio internazionale di esperienze che esplora le diverse forme di estetica della danza e di stili artistici. Oltre al Concorso, altro momento clou della manifestazione è il gala internazionale in cui i migliori artisti, duetti e gruppi, i vincitori di TANZOLYMP edizione 2018 e i vincitori degli anni precedenti riceveranno l’opportunità di esibirsi di fronte a un pubblico e giudici esperti, preludio alla futura costituzione di una compagnia di danza internazionale, composta dai partecipanti scelti e  dai vincitori dell’anno precedente. Di fatto il TANZOLYMP è considerato come il più grande scambio di talenti del mondo del balletto e i vincitori ricevono ogni anno la possibilità unica di partecipare a una grande varietà di corsi offerti da Istituti partner e scuole di balletto nazionali di tutto il mondo”.

Gli allievi del Centro Studi Rassjanka convocati per il Concorso di Berlino sono Giulia Sferrella, Alice Sofia Gabriele, Viola Rosato, Elisa Candido, Francesca Tacconelli, Giorgia Mammarella, Sara Ciccarelli, Elena Gentile, Carlotta Cocchini, Elena Gualà, Chiara Angelozzi e Alessandro Pitucci, i più piccoli, di età compresa tra i 7 e gli 11 anni che, nella sezione Danza Classica presenteranno due coreografie, la ‘Danza dei bambini’ dal balletto Coppelia e ‘Butterflies’, musiche di Strauss e coreografie di Marina Kozina; nella sezione  Danza di Carattere presenteranno un ‘Country’ e la ‘Danza Messicana’, coreografie di Elena Plyushkova

Gli studenti dei corsi Intermedio-Avanzato saranno presentati nel sezione Danza di Carattere con le coreografie ‘Mazurka’ dal balletto Coppelia e ‘Tarantella’, gruppo formato da Valentina D’Aversa, Maria Torino Rodriguez, Elena Quagliarella, Francesca De Rosa, Anna Mottula, Sara Carchesio, Ludovica Giorgetta, Alisia Calvano, Asia Giorgetta, Federica Sciascia, Caterina De Silvestro, Paola Viola, Sharon Sichetti, Sharlotte Pacheco, Elena Marino, Greta Mastrodicasa. Nella sezione Classico, i Solisti saranno Valentina D’Aversa 12 anni, Francesca De Rosa 16 anni e Federica Sciascia 19 anni. Nella sezione Danza di Carattere, la solista sarà Viola Rosato 8 anni. La competizione sarà esaminata da una giuria internazionale composta da ballerini, insegnanti e coreografi famosi. Il gala finale, invece, si svolgerà l’ultimo giorno di TANZOLYMP e il programma prevede la partecipazione dei vincitori dell’edizione 2018 della manifestazione e dei vincitori delle edizioni precedenti, quindi solisti, duetti e gruppi provenienti da oltre 40 paesi e star di balletti provenienti da tutto il mondo.