CONDIVIDI

Sono in totale 1.880 i soci dell’Avis Comunale Pescara convocati per l’assemblea annuale ordinaria degli associati che si svolgerà sabato pomeriggio, a partire dalle ore 15, nell’aula consiliare del Comune di Pescara.

All’assemblea, tenuta dal presidente di Avis Comunale Pescara, Vincenzo Lattuchella, e dal direttore sanitario Aldo Spanò, parteciperanno Camillo Bosica, presidente dell’Avis Provinciale Pescara, Giulio Di Sante, presidente dell’Avis Regionale, Athos Zitti, presidente onorario e Doroteo Sbaraglia, coordinatore del Gruppo Quartiere Uno.

Nel corso della riunione si farà il punto, tramite la relazione sanitaria, su tutta l’attività di donazione e raccolta sangue svolta dall’importante associazione di volontariato che, nonostante le difficoltà legate al maltempo dello scorso inverno, ha visto aumentare il numero di donatori e la quantità di sangue raccolta.

Il presidente Lattuchella annuncerà anche l’imminente trasferimento in una nuova sede più grande, accogliente e funzionale e l’utilizzo, a breve, di una nuova autoemoteca per la raccolta itinerante del sangue.

Questi nel dettaglio, i punti all’ordine del giorno dell’assemblea:

  • nomina dell’ufficio di presidenza;
  • relazione morale del consiglio direttivo;
  • relazione finanziaria del consiglio direttivo;
  • relazione del collegio dei revisori dei conti;
  • relazione sanitaria del direttore sanitario;
  • relazione del coordinatore gruppo giovani;
  • relazione della commissione verifica poteri;
  • discussione;
  • approvazione delle relazioni del consiglio direttivo;
  • nomina dei delagati all’assemblea degli associati dell’Avis Provinciale di Pescara.
CONDIVIDI