CONDIVIDI

Un gol di Nepa in pieno recupero regala successo e tre punti al Martinsicuro che al Galileo Speziali di Montesilvano piega 1-2 l’Acqua & Sapone.

Successo che per quanto fatto vedere dalla compagine di Di Fabio, specie nella prima frazione, è stato meritato, ma l’Acqua & Sapone ha dato del filo da torcere, soprattutto nella ripresa, ai biancazzurri, nonostante abbia giocato l’ultimo quarto d’ora in inferiorità numerica per l’espulsione di Bassano per somma di ammonizioni. I biancazzurri hanno creato maggiori pericoli nel primo tempo portandosi in vantaggio con Maio, ma nel finale di frazione il team guidato da Alessandro Del Gallo è riuscito ad agguantare il pari con Marrone. Ripresa a tratti piacevole, ma con diverse interruzioni, al 30’ espulso Bassano e al 46’ la rete di Nepa che decide il match.

Entrambe le compagini in cerca di riscatto dopo gli ultimi turni poco felici. Mister Del Gallo recupera Musto dopo la squalifica.

 

 

La cronaca

Marinsicuro subito pericoloso al 3’ con Bellini che smista sulla destra per Di Giorgio che mette in mezzo per Nepa che dal limite impegna Palena che blocca. All’8’ sugli sviluppi di un angolo Ferrari di prima intenzione manda alto. Al 19’ ancora ospiti in avanti con Di Giorgio che appoggia per Bellini che mette in mezzo per Lattanzi che viene murato dalla difesa avversaria. È il preludio al vantaggio del Martinsicuro che ariva al 21’ con Di Giorgio che riceve un lancio lungo, mette in mezzo per Maio che a porta sguarnita appoggia in rete. Proteste dei padroni di casa per un presunto fuorigioco, nella circostanza viene ammonito Bassano. Al 29’ ancora ospiti in avanti con Bellini che riceve in verticale, ma esce bene in anticipo Palena. Al 36’ si fa vivo l’Acqua & Sapone con una punizione di Marrone battuta centralmente e bloccata da Osso. Al 39’ Martinsicuro vicino al raddoppio con Lattanzi sul quale si rifugia in angolo la retroguardia di casa. Ma al 46’ arriva il pareggio dell’Acqua & Sapone con Marrone che racoglie di testa un traverson ee batte Osso.

Nella ripresa al 10’ grossa occasione per il Martinsicuro con Ferretti che riceve di testa un cross, si supera Palena. Al 26’ su una conclusione del subentrato Colantoni devia in angolo la retroguardia di casa. Al 30’ espulso Bassano per doppio giallo per un fallo di mano in seguito ad un’uscita di Osso. Al 43’ Colantoni riceve dalla sinistra e manda di poco alto. Al 48’ il nuovo e definitivo vantaggio del Martinsicuro che di testa, su un suggerimento proveniente dalla destra, e insacca.

I comenti dei due tecnici

Alessandro Del Gallo (allenatore Acqua & Sapone): “C’è rabbia perché la prestazione l’abbiamo fatta, è veramente un peccato per questa palla all’ultimo secondo, ormai la partita era in pareggio. Peccato, è tosta rialzarsi dopo una sconfitta del genere. È chiaro che abbiamo avuto una squadra molto forte e che l’abbiamo affrontata con il piglio giusto. È veramente un peccato perché era un punto molto pesante ma ci dobbiamo rialzare, sappiamo che la strada è dura, era dura all’inizio ora forse di più, ma a testa alta dobbiamo andare a riprenderci i punti”.

Guido Di Fabio (allenatore Martinsicuro): “È una vittoria importante perché temevo questo campo e ogni anno è sempre una battaglia e se non eravamo pronti alla battagli avremmo fatto fatica come sicuramente l’abbiamo fatta. Nel primo tempo dopo l’1-0 abbiamo avuto tre o quattro occasioni per poter raddoppiare e chiudere la partita, però non ci siamo riusciti e nel finale ci hanno pareggiato. Poi è importante che anche oggi questi ragazzi abbiano dimostrato che vogliono dire la loro fino alla fine di questo campionato cercando di fare il massimo possibile. Siamo contenti perché oggi ci abbiamo creduto fino alla fine, siamo stati favoriti anche dalla loro espulsione, abbiamo fatto il gol con una bellissima giocata, quindi fa ancora più piacere. Sono contento per questi ragazzi che oggi con cinque fuoriquota hanno dato l’anima e sono orgoglioso di allenarli perché mi regalano sempre delle grandissime soddisfazioni”.

Tabellino

Acqua & Sapone: Palena, Papagna, Di Biase, Maiorani (42’ st Guardiani), Bassano, Erasmi, Musto (19’ st Colantoni), N. Di Donato (24’ st Petito), Di Cerchio (24’ st L. Di Donato), Marrone, Corvini A disposizione: Di Muzio, Marcedula, Isotti Allenatore: Del Gallo

Martinsicuro: Osso, Ferrari (39’ st Perozzi), Ferretti, Cucco, Fiscaletti, De Cesaris, Di Giorgio, Lattanzi (46’ st Albertini), Maio, Nepa, Bellini (1’ st Silvestri) A disposizione: Beni, Dolegowski, Biagetti, Alteri Allenatore: Di Fabio

Arbitro: Manzo (sezione di Torre Annunziata)

Assistenti: Mancini (sezione di Avezzano) e Maiolini (sezione di Avezzano)

Marcatori: 21’ pt Maio, 46’ pt Marrone, 48’ st Nepa

Ammoniti: Maiorani e Di Cerchio (A&S)

Espulsi: Bassano (A&S)

Note: recupero 2’ pt 4’ st, angoli 2-4 per il Martinsicuro

Paul Pett