CONDIVIDI

“Chieti sarà protagonista di un evento di grande rilevanza nazionale ospitando, a fine giugno, la prossima assemblea annuale ANCI Giovani. Sarà un confronto a più voci sulle migliori esperienze e sulle proposte dei giovani amministratori d’Italia”. Lo rende noto la Presidente della Commissione Sport, Turismo e Cultura, Maura Micomonaco, componente del Coordinamento nazionale di ANCI Giovani, a margine della recente riunione svoltasi a Roma.

«Chieti si prepara, dunque, ad accogliere nel migliore dei modi centinaia di delegati under 35 provenienti da tutte le regioni d’Italia  – aggiunge la Presidente Micomonaco –  e sono certa che la città saprà sfruttare al meglio la grande occasione di visibilità che le viene offerta. In questi giorni, stiamo definendo i temi che affronteremo durante i lavori, tra i quali: il ruolo e l’identità delle città medie italiane, la semplificazione amministrativa e il ruolo della politica rispetto alla burocrazia, l’attenzione al territorio in termini di eco compatibilità con l’obiettivo di rendere più smart città e paesi.

L’assemblea prevede, inoltre, anche laboratori tematici per approfondire le singole questioni al centro dell’Assise. A nome dell’intera amministrazione comunale – conclude la Presidente rivolgo ad ANCI, in particolare al Presidente del Coordinamento dei giovani amministratori, Gianluca Callipo, e al Presidente ANCI, Antonio De Caro, un sentito ringraziamento per aver scelto la nostra città».