CONDIVIDI

E’ stata varata la nuova Giunta regionale abruzzese. I nomi sono stati resi noti, oggi pomeriggio, a Pescara, dal presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, al termine di una conferenza stampa sulla viabilita’. I quattro assessori della Lega sono Emanuele imprudente (Agricoltura, Ambiente, Sistema Idrico, e vicepresidente); Nicoletta Veri’ (Salute, Famiglia e Pari Opportunita’), Nicola Campitelli, (Urbanistica, Demani marittimo, Paesaggio, Energia e Rifiuti); Piero Fioretti (Lavoro e Formazione Istruzione, Ricerca e Universita’, Welfare,Enti locali e Polizia locale) Per Forza Italia Mauro Febbo (Attivita’ produttive, Turismo, Beni culturali e Spettacolo); Umberto D’Annuntiis, (sottosegretario alla Presidenza della Giunta, con deleghe al Trasporto pubblico locale, Mobilita’ , Lavori Pubblici, , Difesa del Suolo, Infrastrutture).Lorenzo Sospiri sara’ invece presidente del Consiglio regionale. Per Fratelli d’Italia, Guido Quintino Liris, (Bilancio, Aree interne e del cratere, Programmazione Restart, Sport, Ragioneria, Patrimonio, Erp, Informatica, Sitemi territoriali della conoscenza, Personale, Partecipate). Marsilio ha affidato le deleghe, riservandosi le competenze in materia di Ricostruzione, Protezione civile, Programmazione nazionale e comunitaria, Politiche europee, delegazione di Roma, Avvocatura regionale, Stampa, Affari della Giunta, Legislativo, Indirizzo e controllo Agir, Trasporti pubblici locali, Mobilita’, Lavori pubblici, Difesa del Suolo, Infrastrutture). La Giunta si insedia domani, alle 18, a L’Aquila, preceduta da una conferenza stampa.

CONDIVIDI