CONDIVIDI

Obbligo di dimora per uno degli aggressori della troupe della trasmissione televisiva Popolo sovrano, lo scorso 11 febbraio al Ferro di Cavallo, nel quartiere Rancitelli di Pescara, per un servizio giornalistico