CONDIVIDI

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, questa mattina ha partecipato all’Assemblea del Collegio Sindacale della Teateservizi, presso la sede della società, in piazza Carafa, a Chieti Scalo, nel corso della quale si è discusso e deliberato il rinnovo delle cariche sociali aseguito del decreto n. 74 del 15 febbraio 2019.

Su disposizione del Sindaco, il nuovo Collegio Sindacale con funzioni anche di revisione legale della società pubblica a responsabilità limitata è dunque composto da: Ezio Longhi (presidente), Matteo Di Fabio (membro effettivo), Adelina Di Pietro (membro effettivo), Alessandro Novelli (membro supplente) e Carlo Bernabeo (membro supplente).

«Questa mattina c’è stato il passaggio di consegne dal vecchio al nuovo collegio sindacale – ha commentato il Sindaco Di Primio -. È stato un incontro proficuo nel corso del quale si è iniziato già a parlare degli adempimenti imminenti in capo alla Teateservizi, a principiare dalla predisposizione del bilancio. Si è poi discusso anche dei procedimenti di gestione e controllo che devono conformarsi alla tipologia della Teateservizi che per fatturato e dimensione è una società di diritto privato con totale capitale pubblico. Sono molto fiducioso del lavoro di controllo e collaborazione che ci sarà».