CONDIVIDI

Il 17 marzo 2019 alle ore 17,00, a Pescara, in via San Comizio, personale del 118 di Pescara richiedeva ausilio di questo Comando, poiche’ era stato rinvenuto il corpo senza vita di un uomo. Sul luogo, si portavano i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia di Pescara e della Stazione di Pescara Principale. Il cadavere dell’uomo si trovava all’interno di un area privata e nello specifico all’interno di un fabbricato abbandonato.Nelle vicinanze dell’uomo, veniva rinvenuto il suo borsello con all’interno la copia fotostatica di una carta di identità appartenuta in vita a GONZAL Mohamed classe42 residente a Foggia.

Sul luogo,  interveniva il medico legale che constatata il decesso per cause naturali. La salma, veniva traslata presso l’obitorio di Pescara, per la riconsegna ai familiari, come disposto dalla Autorita’ Giudiziaria.