CONDIVIDI

Anche il gruppo consiliare dell’Unione di Centro intende essere parte integrante nel dibattuto della coalizione di centrodestra per la scelta di un candidato unitario, in vista delle elezioni amministrative del prossimo 26 maggio a Pescara. Dopo un dibattito interno al partito, ed un confronto con le varie componenti dell’Udc, è stato concordemente individuato e comunicato alla direzione regionale ed alla  segretareria nazionale del partito il nome di Riccardo Padovano quale espressione del candidato sindaco per l’Udc, Pescara Domani e Democrazia Cristiana. Una scelta maturata al termine di una attenta riflessione e che ritiene la persona di Padovano, quella migliore per la scelta del candidato sindaco della nostra città. Al di là di quella che sarà poi la scelta del candidato, l’Unione di Centro auspica piena condivisione, nella scelta del candidato sindaco, con l’auspicio di poter, come colazione di centrodestra, tornare a governare  quella che di fatto è la città più importante della nostra regione.