CONDIVIDI

“Il tavolo del centrosinistra di Pescara si è riunito questa mattina – dichiara Renzo Di Sabatino, segretario regionale del Pd Abruzzo – per definire la candidatura a sindaco alle prossime elezioni del 26 maggio e ha sviluppato un confronto positivo su una rosa di nomi, tutti in grado di rappresentare adeguatamente la coalizione.

Nel corso dell’incontro è emerso che la figura politica che, per radicamento, spinta innovativa e esperienza amministrativa, possa meglio incarnare un centrosinistra aperto alle istanze di crescita e giustizia sociale della città è quella di Marinella Sclocco. A lei è stata chiesta la disponibilità, quindi, a guidare la coalizione.

Al termine della riunione, le forze presenti hanno altresì condiviso la necessità di costruire attorno alla figura del candidato sindaco una coalizione ampia e rappresentativa delle diverse sensibilità democratiche, progressiste e del civismo moderato di Pescara”.