CONDIVIDI

C’era anche commozione nella voce di Umberto Di Primio firmando le dimissioni da Sindaco di Chieti dopo 9 anni di amministrazione. In 20 minuti ha spiegato che in tutti i modi ha cercato di ricucire la frattura con il gruppo di Forza Italia in consilgio, o chi ci sta dietro, ma evidentemente questo era il loro obiettivo. Peccato che a pagarne subito le conseguenze siano la città e i chietini