CONDIVIDI

Il 9 settembre, il Col. Eduardo Gambardella ha assunto l’incarico di Comandante Provinciale dei Carabinieri di Pescara. Cinquantaduenne, nato in provincia di Napoli, sposato e con due figli, nel 1983 ha frequentato la Scuola Militare “Nunziatella”, poi il 168° Corso dell’Accademia Militare di Modena e quindi la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma. Arriva a Pescara dal Comando Unità Mobili e Specializzate “Palidoro” di Roma, dove per circa due anni ha comandato il Reparto Comando. Ha iniziato la carriera quale Comandante di Plotone dell’XI Battaglione Carabinieri Puglia di Bari. Ha ricoperto quindi impegnativi incarichi nell’Arma territoriale, nelle sedi di Lecce, dove ha retto il Nucleo Operativo e Radiomobile, nella complessa realtà casertana e napoletana, comandando le Compagnie di Sessa Aurunca (CE) e Nola (NA) e a Roma dove è stato impiegato al Nucleo Investigativo occupandosi di misure di prevenzione e ricerca latitanti. Nel 2006 è stato chiamato a Roma dove ha messo a disposizione la propria esperienza nell’addestramento dei nuovi Ufficiali presso la Scuola Ufficiali dei Carabinieri ed in seguito trasferito al Comando Generale dell’Arma ed allo Stato Maggiore della Difesa.