CONDIVIDI

La madre di Stefano Feniello, uno delle 29 vittime di Rigopiano ha aggredito l’ex sindaco di Farindola, Massimiliano Giancaterino, al bar del tribunale di Pescara. Lo ritiene responsabile della morte del figlio. L’uomo è stato soccorso dal 118 e, per legittimo impedimento, il giudice Sarandrea ha dovuto rinviare l’udienza al 25 ottobre prossimo

CONDIVIDI