CONDIVIDI

La società Amatori Pescara è lieta di annunciare l’arrivo in biancorosso di Baye Medoune Niang, ala classe 1999 che completa il roster affidato a coach Marco Verderosa.

Fisico eccellente (202 cm di altezza e muscoli possenti), Charlie – come lo chiamano gli amici – fa dell’esplosività la sua arma migliore e darà un notevole contributo all’Amatori nella riconrsa dei suoi obiettivi. Fino a qualche giorno fa si allenava con la Dinamo Sassari, in A1, ed ora ha sposato il progetto pescarese per compiere un ulteriore passo avanti nel suo processo di crescita. L’innesto di Niang conferma la volontà della società di puntare sul talento e sui giovani, pensando non solo al presente ma anche al futuro: la rosa, infatti, è composta integralmente da giocatori di ottime prospettive.

Nato in Senegal, Niang è arrivato in Italia all’età di 15 anni ed ha indossato le maglie di Valdiceppo, Latina, Honey Sport City Roma (con i capitolini ha disputato sia il campionato Under 18 sia il torneo di DNG) e Virtus Arechi Salerno, maturando già esperienze importanti che torneranno certamente utili nella sua nuova avventura pescarese.

.”Charlie è un ragazzo dotato di grande fisicità e sono sicuro che ci darà una grossa mano sotto canestro”, lo presenta coach Matteo Di Iorio, assistente di Marco Verderosa, “con i rimbalzi e in difesa. Ha braccia lungissime, è tosto e non ha paura dei contatti. Siamo sicuri che lotterà alla grande dentro l’area, come i suoi compagni”.

Queste invece le prime parole di Charlie Niang da giocatore dell’Amatori: “Ho scelto l’Amatori perchè conoscevo di nome coach Verderosa e sapevo di trovare un tecnico molto preparato che mi può dare tanto. Lavorerò duro per dare una mano alla squadra a centrare i nostri obiettivi, l’impatto con i nuovi compagni è stato super positivo e già mi trovo benissimo qui, anche con lo staff”