CONDIVIDI
????????????????????????????????????

“Per la prima volta dalla sua nascita l’Ud’A Irish Festival, l’evento di benvenuto alle matricole, ideato e realizzato dall’associazione studentesca Azione Universitaria, si sposta su Pescara.”

A spiegare l’iniziativa, che si terrà a Pescara, nel Parco ex Caserma Di Cocco, nei giorni 8 e 9 novembre (dalle 21 fino all’una di notte) c’erano oggi in Sala Giunta di Palazzo di Città, l’assessore alla Cultura Mariarita Paoni Saccone e il presidente di Azione Universitaria, Nicola D’Ambrosio.

La manifestazione, giunta alla quarta edizione, si terrà infatti per la prima volta nella città dannunziana che verrà collegata tramite navette gratuite con la sede di Chieti dell’Università d’Annunzio onde permettere ai ragazzi che vivono nella città teatina di raggiungere il luogo scelto per il festival.

“L’Ud’A Irish Festival, aperto a tutti  e gratuito – ha spiegato D’Ambrosio – si propone di offrire alla popolazione studentesca un festival musicale che provenga direttamente da loro e che risponda alle esigenze e richieste di tutta la popolazione studentesca. Si esibiranno difatti nell’arco della manifestazione, non soltanto band professioniste, ma anche gruppi composti da studenti dell’Ateneo d’Annunzio. Un festival ideato dagli studenti per gli studenti dunque, che negli anni ha risposto nel migliore dei modi ai loro gusti musicali e che quest’ anno tenta di essere il collante tra la popolazione studentesca del polo di Pescara ed il territorio stesso, con il fine ben preciso di arricchire entrambe le parti.

L’assessore Mariarita Paoni Saccone ha patrocinato l’evento sposando l’entusisasmo degli organizzatori, e crede nel successo di un festival che si propone con vari stand enogastronomici  e banchetti oltre alle esibizioni dei gruppi musicali, tutti all’insegna della cultura irlandese.

Nell’occasione della presentazione , gli organizzatore di Azione Universitaria hanno voluto ringraziare anche l’Ateneo d’Annunzio, principale finanziatore dell’evento.