CONDIVIDI

La Guardia di Finanza scopre e sequestra una sala scommesse abusiva in piano centro di Pescara. Il titolare rischia fino a tre anni di carcere