CONDIVIDI

Ha 76 anni ed è malata di tumore. Ogni volta che torna da una chemioterapia per Pasqualina Taborre c’è l’odissea di tre piani da salire a piedi per rientrare nella casa popolare dove non c’è l’ascensore. L’Ater ha rigettato le sue richieste di un’abitazione a piano terra e questa mattina la donna ha denunciato davanti ai media la sua frustrazione