CONDIVIDI

Il sindaco Carlo Masci e l’assessore alla Cultura del Comune di Pescara, Maria Rita Paoni Saccone, alla presenza dell’autore Pep Marchegiani e dei rappresentanti degli sponsor, hanno inaugurato questa mattina sulla Golena Sud del Fiume Pescara l’installazione artistica “Callalily”, che

 campeggia su un pilone dell’Asse Attrezzato ed è ben visibile dal ponte

 d’Annunzio; rappresenta una calla il cui pistillo è sostituito da una matita, due elementi che simboleggiano la purezza delle idee. Durante la breve presentazione, il sindaco Carlo Masci ha sostenuto <che la bellezza in questa città deve tornare protagonista e questa realizzazione di Pep Marchegiani va proprio in questa direzione, oltretutto in un punto della città dove abbiamo in programma interventi di riqualificazione e abbellimento. Credo che Callalily sia un ottimo esempio di ciò che si possa fare anche dove le grandi infrastrutture sembrano portare un impatto negativo. Sono convinto di poter andare avanti in questa direzione con iniziative simili>. L’assessore alla Cultura Maria Rita Paoni Saccone ha dichiarato: <Sono felice ancor di più oggi di aver sostenuto questa iniziativa fin dall’inizio. Pep Marchegiani è un’artista singolare, sorprendente, e spero che in futuro si possa lavorare di nuovo insieme per dare ancora più lustro alla nostra Pescara>.

La struttura di Callalily è osservabile in particolare dal Ponte d’Annunzio e potrà senz’altro rappresentare un motivo di interesse per passanti e visitatori.

CONDIVIDI