CONDIVIDI

Viaggiano sui mezzi pubblici per Pescara, o da Montesilvano e da Cappelle, per eludere le restrizioni, creando problemi a chi invece ha davvero bisogno dell’autobus per lavoro, ma anche al personale viaggiante di TUA. La commissione sicurezza e mobilità del Comune di Pescara ha proposto vigili in borghese per controlli più efficaci