CONDIVIDI

Prima gli indennizzi e poi le chiusure, e nono sarebbe sufficiente. Provocatorio gesto di Alfredo Cremonese, assessore al commercio di Pescara, che dopo l’ultimo DPCM ha annunciato che consegnerà le sue deleghe al premier Conte