CONDIVIDI

Si è spento questa mattina all’età di 84 anni l’ex parlamentare Giuseppe Quieti. Nato a Pescara il 30 maggio del 1936, avvocato, giornalista, scrittore, ma soprattutto uno tra i più noti esponenti della Democrazia Cristiana.

Deputato per tre legislature dal 1976 al 1987, eletto nel collegio dell’Aquila, è stato anche consigliere comunale ed assessore a Pescara tra la metà degli anni ’60 e ’70.
Consigliere provinciale, ha contributo alla realizzazione e al miglioramento delle più importanti infrastrutture abruzzesi, in particolare a Pescara dove ha posto le basi per la realizzazione della nuova stazione ferroviaria, l’Asse Attrezzato, il Marina di Pescara e l’agibilità del Porto Canale. È stato anche autore di numerosi saggi sulla storia di Pescara, di racconti e romanzi. Lascia la moglie e due figlie. I funerali si terranno lunedì 1 marzo alle 15 presso la Chiesa di Cristo Re in Via del Santuario a Pescara.

CONDIVIDI