CONDIVIDI

Pasquetta con gradita sorpresa per gli ornitologi abruzzesi: una rara Monachella è stata osservata a Torino di Sangro. L’appello di SOA: “è importante mantenere la naturalità delle spiagge anche per i migratori”