CONDIVIDI

Si terrà domani mattina, alle ore 10, al Palazzetto dello Sport di Torre de’ Passeri (Pescara), la manifestazione “Giochi senza barriere”, organizzata nell’ambito del progetto “Le Storie siamo noi” che l’Associazione “Domenico Allegrino” Odv di Pescara ha ideato e sta coordinando come capofila grazie al bando “Progettazione Sociale” del Centro Servizi Volontariato Abruzzo. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con le associazioni “WillClown” di Pescara, “GS Dilettantistica Torre Spes” e “La Carovana” di Torre de’ Passeri e l’Istituto comprensivo “A. Manzi”, prevede la partecipazione di minori, adulti e over 65 suddivisi in 10 squadre, che si confronteranno in una una serie di giochi di abilità, logico-matematici, movimento e linguistico -espressivi. Una giuria assegnerà di volta in volta un punteggio proclamando, a conclusione della manifestazione, i vincitori. “L’invito è stato rivolto all’intera comunità torrese all’insegna del valore dell’inclusione, che ispira il nostro progetto – spiega Antonella Allegrino, fondatrice dell’associazione – I giochi saranno finalizzati a favorire la socialità, le relazioni tra i partecipanti e la coesione sociale. Ci saranno i clown e anche giovani atleti che capitaneranno le squadre. Sarà una festa per tutti, in allegria e con tanto divertimento. Ringrazio l’amministrazione comunale, che anche in questa occasione, ci ha sostenuto nella realizzazione dell’iniziativa”.